Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
I FILM
Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
GLI ATTORI
I fedelissimi
Tutti gli altri
I tecnici
LA STORIA
Stan Laurel
Oliver Hardy
Le L&H Comedies
Anni di transizione
Anni di gloria
La fine del cortometraggio
Il lungometraggio
Anni da dimenticare
I FIGLI DEL DESERTO
La costituzione
Le tende italiane
Le L&H Comedies

Il primo film della coppia ufficiale dovrebbe essere Putting Pants on Philip. Dovrebbe ma in realtà proprio in questa comica, L&H sono lontanissimi dai loro soliti personaggi, Ollie è un gioviale cittadino americano con paglietta in testa e Stan un nipote scozzese con tanto di kilt, che sbarca in America alla ricerca di una moneta da 50 centesimi persa da un lontano parente.

Se è piacevole vedere Ollie in un ruolo brillante, dobbiamo dire che il ruolo del leone è sostenuto da Stan, che si sbizzarrisce a suo piacimento in un personaggio folle, dalla sessualità scatenata e al limite scandalosa. Infatti, quando vede una donna, salta con le gambe divaricate avanti e indietro a 180° prima di inseguirla e, dopo, avendo perso le mutande, ad ogni colpo di vento che gli alza il gonnellino, manda distese a terra decine di donne svenute alla vista di un simile spettacolo.

In seguito nascono i primi capolavori del muto, The Battle of the Century (definito da Henry Miller "il più grande film comico mai girato"), Leave’em Laughing, The finishing Touch. Per la prima volta indossano i loro vestiti abituali: la bombetta (come Chaplin e Totò); la cravatta a Babe necessaria per il "Tie-Twiddle", il fiocco all’altro quasi per contrasto-complemento; poi i completi, scuro e stretto per il grasso, grigio chiaro e abbondante per il secco, e i cappottoni che ripetono la divergenza di toni e di forme degli abiti.

Pagina:  1  2  3

    Powered by ARUBA