Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
I FILM
Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
GLI ATTORI
I fedelissimi
Tutti gli altri
I tecnici
LA STORIA
Stan Laurel
Oliver Hardy
Le L&H Comedies
Anni di transizione
Anni di gloria
La fine del cortometraggio
Il lungometraggio
Anni da dimenticare
I FIGLI DEL DESERTO
La costituzione
Le tende italiane
Il lungometraggio

Oltre tutto, ciò ha consentito che Ollie sfoderasse la sua bella voce e Stan il suo fine accompagnamento. Sono canzoni pensate per L&H che le condiscono con movimenti adeguati a mo' di siparietto e non pezzi di "bel canto" che emergono pomposamente dalla storia come in Fra Diavolo.

Babes in Toyland è invece un film più curioso, che si rivolge direttamente ai bambini. Più che all'operetta si rifà ai racconti di maghi e di streghe e sembra che fosse particolarmente apprezzato dallo stesso Stan, mentre The Bohemian Girl è meno omogeneo. Al solito certe gag restarono famose, come quella del travaso del vino (in Fra Diavolo rimase proverbiale il gioco delle mani di Stan noto come "Naso nasino nasello").

Ma i risultati migliori si trovano in un'altra direzione, quella che più li lega alla commedia americana del tempo: Sons of the Desert che, malgrado il titolo, non ha niente di avventuroso; i due film prodotti dallo stesso Stan, Our Relations e Way Out West; Blockheads, The Flying Deuces, A Chump at Oxford, Saps at Sea e infine Swiss Miss che ebbe un gran successo di critica. Dello stesso periodo fanno parte varie caratterizzazioni in film oggi quasi dimenticati come Pick a Star e Hollywood party of 1934.

Pagina:  1  2  3  4

    Powered by ARUBA