Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
OPZIONI DISPONIBILI
Scheda Attore
Biografia
Altre fotografie
Ruoli da tecnico
Ruoli da interprete
Dai la tua valutazione

Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
Robert Bailey
Biografia

Robert Bailey, nome d'arte di Robert Bainter Bailey (Toledo, Ohio 1913 - Lancaster, California 1983) attore statunitense.

Figlio d'arte, comincia la sua carriera d'attore in alcune trasmissioni radiofoniche a Chicago, come The Road of Life, Scattergood Baines e That Brewster Boy. Nel 1943 viene scritturato dalla nota casa di produzione cinematografica 20th Century Fox che lo affianca a Stan Laurel e Oliver Hardy in due film: Jitterbugs (Allegri imbroglioni, 1943) e The Dancing Masters (Maestri di ballo, 1943).

Nel primo interpreta uno scroccone che sostiene di aver trovato le pillole che trasformano l'acqua in benzina, e che si farà aiutare dalla coppia ad incastrare una banda di malviventi che hanno truffato la madre della sua ragazza; nel secondo invece è il fidanzato di una allieva della scuola di danza di Stan e Ollie, il quale cerca di farsi aiutare dai due comici a convincere il futuro suocero a finanziargli il brevetto di un nuovo lanciafiamme che ha inventato.

Grazie a questi due film Bailey ottiene un grande successo, dovuto in parte al suo discreto fascino, ma soprattutto alla sua recitazione contenuta e garbata. Dopo qualche altro film di scarso rilievo, come Wing and a Prayer (La nave senza nome, 1944) e Sunday Dinner for a Soldier (1944), la carriera cinematografica di Robert Bailey sembra essere finita.

Il suo talento, ma soprattutto la sua bellissima voce, si rivelano certamente più adatte alla radio che allo schermo. Ottiene infatti un enorme successo grazie a due popolarissime serie radiofoniche: Let George Do It (1946-54) e Yours Truly, Johnny Dollar (1955). Entrambe lo vedono impegnato nel ruolo di un detective: George Valentine, nella prima e Johnny Dollar nella seconda. Dopo una piccola partecipazione al film Birdman of Alcatraz (L'uomo di Alcatraz, 1962) con Burt Lancaster, si ritira a vivere con la figlia Roberta Goodwin in un sobborgo californiano.

Sofferente di cuore, si spegne il 13 agosto 1983, all'età di settant'anni.


    Powered by ARUBA