Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
OPZIONI DISPONIBILI
Scheda Attore
Biografia
Altre fotografie
Ruoli da tecnico
Ruoli da interprete
Dai la tua valutazione

Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
Marie Dressler
Biografia

Marie Dressler (Cobourg, Ontario, Canada 1869 - Santa Barbara, California 1934) attrice comica canadese.

Grandissima attrice comica soprattutto a teatro, dove era già celebre all'inizio degli anni '90 dell'Ottocento, ci volle un po' di tempo perché Marie ed il cinema prendessero reciproca confidenza. Fu il produttore e regista cinematografico Mack Sennett a farla debuttare nel lungometraggio del 1914, Tillie's Punctured Romance (Il romanzo di Tillie), che riprendeva uno dei suoi successi teatrali e che la vedeva nel ruolo principale. Questa esilarante pellicola avrebbe dovuto segnare per lei l'inizio di una brillante carriera cinematografica, solo che uscì proprio quando Charlie Chaplin cominciava ad andare di moda e da allora è sempre stato considerato come un film di quest'ultimo (e infatti, i titoli alternativi italiani sono 'L'odissea di Charlot' o 'Charlot milionario per un'ora').

Dopo i falliti tentativi di far rivivere il personaggio di Tillie, né il cinema né il teatro le offrirono più opportunità. Divenne allora un'attiva esponente dei gruppi sindacali degli attori e durante la Prima Guerra Mondiale partecipò alla campagna per il 'Prestito della Libertà', ma professionalmente era ad un punto morto e si dice che sia stata vicina al suicidio.

Nel 1927 tornò finalmente il meritato successo: il cinema la richiamò e lei non si fece attendere. Interpretò parti minori e parti importanti, ma tutte degne del suo enorme talento. Da ricordare la sua interpretazione in Min and Bill (Castigo, 1930), che le fece vincere un premio Oscar.


    Powered by ARUBA