Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
OPZIONI DISPONIBILI
Scheda Attore
Biografia
Altre fotografie
Ruoli da tecnico
Ruoli da interprete
Dai la tua valutazione

Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
Billy Gilbert
Biografia

Billy Gilbert, nome d'arte di William Gilbert Baron (Louisville, Kentucky 1893 - Hollywood, California 1971) attore comico statunitense.

Attore estremamente versatile, il corpulento e spiritosissimo Billy Gilbert era figlio di cantanti del Metropolitan Opera. Crebbe a San Francisco e cominciò la sua carriera nel vaudeville a 12 anni. Si dedicò in seguito alle commedie musicali, recitando persino a Broadway.

Scoperto da Mack Sennett, debuttò sullo schermo nel 1913 in He Would a Hunting Go, con Roscoe'Fatty'Arbuckle. In teatro venne notato dall'agente del grande produttore cinematografico Hal Roach, che lo scritturò come comprimario nelle sue comiche. Iniziò così la sua carriera cinematografica, come partner di Thelma Todd, Zasu Pitts, i fratelli Marx, di W. C. Fields ed anche di Charlie Chaplin in The Great Dictator (Il grande dittatore, 1940).

Memorabili rimangono le sue apparizioni al fianco di Stan Laurel e Oliver Hardy, accanto ai quali interpretò sempre il distinto e burbero antagonista, vittima dei loro pasticci. Accanto ai comici in bombetta interpretò One Good Turn (Andiamo a lavorare, 1931), On the Loose (In libertà, 1931), The Music Box (La scala musicale, 1932), Their First Mistake (Un'idea geniale, 1932), The Chimp (Lo scimpanzé, 1932), County Hospital (Ospedale di contea o La visita, 1932), Pack Up Your Troubles (Il compagno B, 1932), Towed in a Hole (Trainati in un buco o Buone vacanze, 1932), Them Thar Hills (Vita di campagna, 1934) e Blockheads (Vent'anni dopo o Stanlio e Ollio teste dure, 1938).

Famosa rimane la sua partecipazione alla serie televisiva Andy's Gang (1951-60), nel ruolo del professore. La sua ultima interpretazione cinematografica fu quella del sultano in Five Weeks in a Balloon (Cinque settimane in pallone, 1962). Morì a causa di un infarto il 23 settembre 1971, all'età di 77 anni.


    Powered by ARUBA