Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
OPZIONI DISPONIBILI
Scheda Attore
Biografia
Altre fotografie
Ruoli da tecnico
Ruoli da interprete
Dai la tua valutazione

Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
Charlie Hall
Biografia

Charlie Hall (Birmingham, Gran Bretagna 1899 - Hollywood, California 1959) attore inglese.

Cominciò la sua carriera nella compagnia del famoso impresario inglese Fred Karno. Arrivò in America nel 1915 e cominciò a lavorare con Bobby Dunn per Mack Sennett. Dal 1923, anno del suo debutto con The Soilers, ottenne numerose scritture cinematografiche nelle vesti di caratterista.

Charlie Hall viene ricordato soprattutto per le sue numerosissime partecipazioni a fianco di Stan Laurel e Oliver Hardy. Dal 1927 al 1940 Hall affiancò la coppia di comici in ben 47 film, come The Second Hundred Years (I due galeotti, 1927), Sugar Daddies (Ricconi, 1927), The Battle of the Century (La battaglia del secolo, 1928), That's My Wife (Ecco mia moglie, 1929), Men o'War (I due ammiragli, 1929), Below Zero (Sotto zero, 1930), Laughing Gravy (Non c'è niente da ridere, 1931), Pardon Us (Muraglie, 1931), Come Clean (Un salvataggio pericoloso, 1931), Me and My Pal (Regalo di nozze, 1933), Busy Bodies (Lavori in corso, 1933), ma soprattutto gli indimenticabili cortometraggi Them Thar Hills (Vita di campagna, 1934), Tit for Tat (Questione d'onore, 1935), nei quali interpreta il geloso e irascibile marito di Mae Busch. L'ultimo film interpretato accanto alla coppia fu Saps at Sea (C'era una volta un piccolo naviglio, 1940), nel piccolo ruolo del portiere del palazzo in cui vivono Stan e Oliver.

I suoi ruoli accanto alla coppia erano sempre quelli del'nanerottolo'dispettoso e attaccabrighe. Dagli anni'40 fu sempre più difficile per Hall trovare lavoro; i suoi ruoli divennero infatti sempre più marginali. Negli ultimi anni di vita recitò in film come Spooky Wooky (1950), The Milkman (Il lattaio bussa solo una volta, 1950), The Vicious Years (1951), Illegal (Voi assassini, 1955), So You Want To Play The Piano (1956). Si spense il 7 dicembre 1959.


    Powered by ARUBA