Home | Cerca nel sito | Link | Fonti | Il film preferito | L'attore preferito | E-Mail | Aiutatemi
OPZIONI DISPONIBILI
Scheda Attore
Biografia
Altre fotografie
Ruoli da tecnico
Ruoli da interprete
Dai la tua valutazione

Film con il solo Stan
Film con il solo Babe
Cortometraggi muti
Cortometraggi sonori
Lungometraggi
Raccolte italiane
Raccolte straniere
Partecipazioni
Hal Roach
Biografia

Hal Roach (Elmira, New York 1892 - Los Angeles, California 1992) produttore, regista e sceneggiatore cinematografico statunitense.

La sua attività di produttore comincia nel 1914 quando si trova a disporre di una eredità di 3.000 dollari e per prima cosa assume come attore principale l'amico Harold Lloyd, che dirigerà in una serie di cortometraggi da un solo rullo, nei quali l'attore veste i panni di Lonesome Luke.

Appartengono alla sua produzione moltissimi dei migliori film della coppia Laurel & Hardy, nata su intuizione sua e del regista Leo McCarey. Negli anni '20 firma serie di successo come le 'Charlie Chase Comedies', dirette e interpretate dal comico Charlie Chase, sull'uomo qualunque americano, 'Our Gang', serie interpretata quasi esclusivamente da bambini, e le 'Dippy-Doo-Dads Comedies', in cui appaiono solo animali. Mentre Mack Sennett è più legato alla formula del grottesco 'action-style', Roach diventa il 're delle commedie'.

Verso la fine degli anni '20 diversifica il suo repertorio, producendo drammi psicologici, film d'avventura, commedie musicali, riuscendo così a sopravvivere all'avvento del sonoro. Forma una generazione di registi (Leo McCarey, George Marshall, George Stevens, Gordon Douglas, Frank Capra) e di produttori (tra cui il proprio figlio Hal jr., 1919 - 1972, con cui lavora a film di propaganda e di addestramento militare, soprattutto durante la seconda guerra mondiale).

Come già detto, dal 1927 al 1940 produce i più noti film di Laurel & Hardy: Putting Pants On Philip (Metti i pantaloni a Philip, 1927), Duck Soup (Zuppa d'anitra, 1927), The Battle of the Century (La battaglia del secolo, 1928), The Finishing Touch (Il tocco finale, 1928), Big Business (Grandi affari, 1929), Below Zero (Sotto zero, 1930), The Music Box (La scala musicale, 1932), che vince l'Oscar nel 1932, Pardon Us (Muraglie, 1931), il primo lungometraggio della coppia, The Devil's Brother (Fra Diavolo, 1933), del quale è anche regista, Sons of the Desert (I figli del deserto, 1934), Way out West (I fanciulli del West, 1937) e A Chump at Oxford (Noi siamo le colonne, 1940).

Con il declino della fortuna dei film a due rulli, prima di ritirarsi nel 1943, produce anche film impegnati, come Of Mice and Men (Uomini e topi, 1939) di Lewis Milestone.

Nella sua lunga e fortunatissima carriera, il grande Hal Roach vince due Oscar nel 1932 e nel 1938 per due cortometraggi ed un Honorary Award per i suoi meriti cinematografici nel 1984, alla rispettabile età di 92 anni.

Era un uomo molto sicuro di sé, fortemente deciso, perseverante persino negli errori e poco incline al compromesso, geloso della propria indipendenza, fiero dei propri successi, e poco disposto a dividere con altri i meriti della gloria conquistata dai suoi celebri studios. Il successo e la ricchezza, Roach li aveva cercati con grande testardaggine e quando erano arrivati non aveva mai permesso a nessuno di metterli in discussione.

Non aveva certo un carattere facile, ma aveva un ottimo fiuto per gli affari e soprattutto una grande genialità, alla quale il cinema comico americano deve molto, specialmente la creazione della coppia di comici più grande che sia mai esistita, quella formata da Stan Laurel e Oliver Hardy.


    Powered by ARUBA